mercoledì 13 giugno 2012

TORTA DELLE ROSE SALATA



Vi propongo  questa ricetta con le dosi del Bimby
Io ho impastato con il Kenwood, che mi ha permesso di fare un impasto veramente perfetto, ma viene bene anche impastando semplicemente con le mani.


Per l'impasto occorrono:
1cubetto di lievito di birra,
350 g di farina (io ho messo quella manitoba),
30 g di olio,
150 g di latte,
1uovo e 1 tuorlo (ho messo 2 uova intere),
un pizzico di sale.

Per il ripieno ho usato (potete usare il ripieno che preferite):
30 g di burro,
40 g di latte,
2 sottilette,
6 fette di emmental,
4 fette di prosciutto crudo,
2 cucchiai di parmigiano.

Unire in una ciotola le uova, l'olio, il latte tiepido ed il lievito di birra. Aggiungere la farina e un pizzico di sale. Trasferire l'impasto in una ciotola e far lievitare 2 ore. Stendere la pasta su un foglio di carta forno e dare una forma rettangolare.
Preparare il ripieno tritando tutti gli ingredienti insieme così da renderli una crema, lasciando intero qualche pezzettino di prosciutto e formaggio. Distribuire il composto e i pezzettini sul rettangolo di pasta. Formare un rotolo, abbastanza stretto ma non troppo, partendo dal lato più lungo per poi tagliarlo a fette di 3 o 4 cm. Disporre le fette, distanziate, su una tortiera ricoperta da carta forno, bagnata e strizzata e far lievitare una o due ore, finché le fette non arrivano a toccarsi tra loro formando un'unica torta. Infornare a 180 gradi per 30/35 minuti.






Le rose si staccano facilmente e si possono mangiare come se fossero panini. E' una torta perfetta per un buffet. 
Può essere fatta anche nella versione dolce aumentando un po' lo zucchero, eliminando il sale e scegliendo un ripieno dolce. 
Non bisogna esagerare con il ripieno, sia con la torta dolce che con la salata, altrimenti non lieviterà. Vi potete sbizzarrire provando varie farciture; la prossima volta vorrei provare con funghi, formaggio e prosciutto cotto! Vi consiglio di aggiungere nel ripieno un po' di latte e di burro 
così da renderlo più facile da stendere e sarà più gustoso. 
Per i ripieni dolci la ricetta tradizionale prevede un composto fatto di 100 grammi di burro e 100 di zucchero lavorati insieme con le fruste fino ad ottenere un composto uniforme, ma potete farcirlo con marmellata, crema pasticcera, creme al cioccolato o ciò che preferite! 
Inoltre è una torta di facilissima esecuzione ma di bell'effetto nella presentazione.



Spero vi piaccia :-)
Ciao!

2 commenti:

Anna Lisa ha detto...

ma è bellissimaaaaaaaaa......da provare!!!! =D

stellafede ha detto...

Si si provala! Vedrai sarà molto apprezzata! :-)